Strangozzi al Tartufo Nero: una ricetta della tradizione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 4,80 su 5)
Loading...Loading...

Una ricetta umbra tradizionale, gustosa e genuina, che sembra fatta apposta per gli amanti dei sapori di una volta.

strangozzi al tartufo nero ricetta
  • Dosi per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    10 Minuti
  • Tempo di Cottura
    8 Minuti
  • Tempo Totale
    18 Minuti

Gli strangozzi al tartufo nero sono un piatto tipico umbro che affonda le sue radici nella tradizione, molto semplice da preparare e al contempo pieno di gusto. Prima di passare alla ricetta vera e propria, ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Strangozzi al Tartufo Nero: come scegliere e pulire tartufo

Gli strangozzi sono buonissimi con tutte le varietà di tartufo nero, che naturalmente dovrà essere fresco: a seconda della stagione potrai usare il Pregiato, l’Uncinato o l’Estivo.

Rivolgiti a un rivenditore di fiducia e ricordati che:

  • Il tratufo deve essere il più possibile integro, senza lesioni.
  • Deve essere compatto ed elastico al tatto.
  • Il suo odore deve essere intenso, ben connotato, e non tendere all’ammoniaca.

Anche se il tartufo nero si conserva abbastanza a lungo, con il tempo tende a perdere odore e sapore: per degli strangozzi davvero gustosi, cerca di utilizzarlo il prima possibile, altrimenti conservalo (per non più di una settimana) in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico, avvolto in un foglio di carta assorbente, che dovrai cambiare ogni giorno.

Ricordati una cosa molto importante: il tartufo va pulito solo al momento di utilizzarlo, altrimenti tende a deteriorarsi più facilmente:

  • Elimina la terra in eccesso con un pennellino.
  • Metti il tartufo sotto un filo di acqua corrente e puliscilo molto delicatamente con uno spazzlino a setole morbide.
  • Asciugalo alla perfezione con della carta assorbente.

Strangozzi: proviamo a prepararli in casa

Gli strangozzi sono un tipo di pasta lunga tradizionale, preparata senza uova. Puoi trovarli tranquillamente nei negozi di pasta fresca e nei supermercati, ma se hai un po’ di tempo a disposizione, puoi prepararli anche in casa. Ecco il procedimento:

  • Setaccia 400 gr di farina.
  • Forma la classica fontana.
  • Aggiungi l’acqua (in modo da ottenere un impasto piuttosto consistente) e un pizzico di sale.
  • Lavora il tutto per circa 10 minuti con le mani.
  • Forma un panetto e lascialo riposare almeno mezz’ora.
  • Infarinalo leggermente e stendilo con un mattarello.
  • Arrotola su se stessa la sfoglia (che non dovrà essere troppo sottile).
  • Tagliala in modo da ricavare degli strangozzi non troppo stretti.
  • Allarga la pasta sulla spianatoia infarinata e falla asciugare per circa 1 ora.

Ora che tutti i segreti per degli strangozzi al tartufo nero perfetti li conosci, non ci resta che lasciarti alla nostra ricetta, augurandoti buon appetito…

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr. strangozzi
  • 200 gr. tartufo nero
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. peperoncino

Procedimento

  1. Mettere sul fuoco una pentola capiente con l'acqua.
  2. Grattugiare il tartufo dopo averlo ben pulito.
  3. Scaldare in un'ampia padella l'olio insieme a uno spicchio d'aglio.
  4. Quando lo spicchio inizia a dorarsi, toglierlo dalla padella e aggiungere il tartufo grattugiato
  5. Mescolare, regolare di sale e spegnere subito il fuoco.
  6. Cuocere gli strangozi e scolarli leggermente al dente.
  7. Mantecarli in padella insieme al tartufo.

Consigli dello Chef

Non appena gli strangozzi verranno a galla nella pentola, controllare la cottura fino a che non verrà raggiunta quella desiderata: questa pasta tradizionale umbra dà il meglio di sé quando è leggermente al dente.

Ecco le nostre selezioni per i vostri strangozzi al tartufo nero!

1 commento

  1. giuseppe.desocio

    Ciao, se acquisto i prodotti in offerta ‘STRANGOZZI UMBRI + SALSA DI TARTUFI ESTIVI’ il barattolo di salsa è da 50gr, è sufficiente per condire i 500gr di strangozzi oppure devo acquistarne altro separatamente? Grazie mille. Giuseppe

    Rispondi

Trackback/Pingback

  1. Stage 7 - Giro Food - Truffles and The Kardashians | eatosi - […] skills, fit for any occasion. If a traditional spaghetti of the area is more your thing, then strangozzi al…

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5% di Sconto
Nessun premio
10% di Sconto
50% di Sconto
C'eri quasi!
20% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
C'eri quasi!
5% di Sconto
Tenta la fortuna e vinci un premio!
Inserisci la tua email e gira la ruota. Questa è la tua chance di vincere dei coupon sconto!
Le regole del gioco:
  • Puoi girare la ruota una sola volta.
  • Se vinci, riceverai un'email con il codice sconto da utilizzare entro 3 giorni, non cumulabile con altri sconti o promozioni.
  • Riceverai massimo due email al mese con le nostre offerte speciali; potrai disiscriverti quando vuoi.