☀ TARTUFO NERO ESTIVO ☀

Disponibile a partire da 13€ per 50Gr. Acquista subito | SCORTE LIMITATE!

Cappone Tartufato

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...Loading...

Il Cappone Tartufato è un secondo piatto tipico della stagione invernale e incredibilmente gustoso. Prova la nostra ricetta!

cappone-tartufato
  • Dosi per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo di Cottura
    60 Minuti
  • Tempo Totale
    1 Ora 30 Minuti

Il Cappone Tartufato è una ricetta tipica della città di Firenze e ha una connotazione decisamente invernale: nella tradizione toscana si cucina sempre nel periodo natalizio.

Protagonista assoluto di questo piatto è senz’altro la carne tenera e saporita del cappone, ottenuta grazie a determinate tecniche di allevamento. Generalmente consumato durante il periodo invernale, in particolar modo a Natale, il Cappone non vuole dei condimenti molto forti e neanche metodi di cottura particolari poiché si rischia di coprire il sapore molto delicato e gustoso della sua carne.

Tra le tante versioni che la nostra cucina regionale propone, il Cappone Tartufato è senz’altro tra le più gustose e raffinate grazie anche alla presenza, nella ricetta, del tartufo bianco, il più pregiato.

La ricetta che vi proponiamo è di media difficoltà e non troppo lunga da preparare: seguite i nostri consigli e… buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

  • 1 nr. Cappone
  • 60 gr. Tartufo Bianco
  • 50 gr. Lardo
  • 1/2 bicchiere Olio EVO
  • 1 bicchierino Marsala
  • q.b. pepe

Procedimento

  1. Preso il cappone dal vostro macellaio di fiducia, privatelo del collo e delle zampe. Pulitelo inoltre dagli organi interni e lavarlo accuratamente in acqua corrente.
  2. Tagliatelo a fette sottile e inserite tra la pelle e la carne circa 20 gr. di tartufo. Lasciatelo riposare per circa 12 ore affinché la carne si insaporisca.
  3. In una ciotola preparate un impasto con il lardo, il resto del tartufo, il marsala, pepe e un pizzico di sale. Una volta ottenuto un composto omogeneo e morbido, usatelo farcendo la parte dello stomaco del cappone, poco prima della cottura.
  4. Preriscaldate il forno a 180° per circa 30 minuti. Nel frattempo avvolgete in carta stagnola il cappone e cuocetelo per circa un'ora.

Il Consiglio dello Chef

Quando inserite il tartufo tra la pelle e la carne del cappone, spingetelo bene fino alle cosce, ma fate attenzione a non rompere la palle: altrimenti il condimento fuoriuscirà dalla carne.

Inoltre, per avere la certezza che il condimento non fuoriesca durante la cottura, è necessario cucire il cappone con un filo che resista alle alte temperature

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5% di Sconto
Nessun premio
10% di Sconto
50% di Sconto
C'eri quasi!
20% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
C'eri quasi!
5% di Sconto
Tenta la fortuna e vinci un premio!
Inserisci la tua email e gira la ruota. Questa è la tua chance di vincere dei coupon sconto!
Le regole del gioco:
  • Puoi girare la ruota una sola volta.
  • Se vinci, riceverai un'email con il codice sconto da utilizzare entro 3 giorni, non cumulabile con altri sconti o promozioni.
  • Riceverai massimo due email al mese con le nostre offerte speciali; potrai disiscriverti quando vuoi.