💥 PROMO TARTUFO 💥

Acquista 250Gr di Tartufo fresco e ricevi una Salsa Tartufata Veg IN OMAGGIO!  Valida fino a Domenica!

Filetto ai funghi porcini e tartufo nero: ecco la ricetta!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...Loading...

Un piatto gustoso e raffinato, in cui la parte più pregiata del manzo viene esaltata dal sapore unico dei funghi e delle lamelle di tartufo nero.

filetto di manzo con funghi e tartufo nero
  • Dosi per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    10 Minuti
  • Tempo di Cottura
    15 Minuti
  • Tempo Totale
    25 Minuti

Quella del filetto di manzo con funghi e tartufo nero è una ricetta più semplice di quanto sembri e di sicuro effetto, un secondo piatto ideale per far felici i tuoi ospiti. Ecco i procedimento e tanti consigli utili per non sbagliare.

Filetto di manzo con funghi e tartufo nero: scegliere le materie prime.

Filetti di manzo, funghi e tartufi neri: di queste tre specialità si potrebbe parlare molto a lungo, ma noi ci limiteremo a darti qualche consiglio per scegliere quelli giusti:

  • Filetto di manzo: recati dal tuo macellaio di fiducia e assicurati che la carne abbia un bel color rosso vivo, senza macchie o parti più scure, che il grasso sia bianco candido, e che il filetto sia compatto ed elastico.
  • Funghi: per la nostra ricetta abbiamo scelto i funghi porcini (i più gustosi e ricercati in assoluto), ma vanno bene tutti i tipi di funghi, a condizione che siano sodi, il cappello ben attaccato al gambo (che non deve presentare buchi o lesioni) e le lamelle sotto al cappello ben chiuse e di colore bianco o verde chiaro.
  • Tartufo Nero: di tartufi neri ne esistono diverse varietà, a seconda delle stagioni: che si tratti di Nero Pregiato, Nero Uncinato o Nero Estivo, l’importante è che sia fresco. Al tatto deve risultare compatto ed elastico, non deve presentare lesioni evidenti e deve emanare un odore intenso, ben connotato, che non deve tendere all’ammoniaca.

Filetto di Manzo: consigli di cottura

Per un filetto di manzo con funghi e tartufo nero perfetto, la carne va cotta nel modo giusto. Non dimenticare che:

  • Il filetto va cucinato quando è a temperatura ambiente, quindi è bene toglierlo dal frigorifero almeno 1 ora prima di utilizzarlo
  • Per cuocerlo andranno benissimo una piastra in ghisa o una padella antiaderente, che dovranno essere caldissime, in modo che, appena messa a cuocere, la carne formi sulla sua superficie una crosticina che ne sigillerà la superficie, impedendo ai succhi presenti al suo interno di fuoriuscire.
  • Durante la cottura, la carne non va schiacciata o, peggio, bucata con i rebbi della forchetta, altrimenti rischia di perdere i liquidi in essa contenuti, fondamentali per mantenerla tenera.

Ora che tutti i consigli per un filetto di manzo con funghi e tartufo nero li conosci, non ci resta che lasciarti alla nostra ricdetta, augurandoti buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di manzo
  • 500 gr. funghi
  • 30 gr. tartufo nero
  • 2 spicchi aglio
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio EVO

Procedimento

  1. Pulire bene i funghi porcini e tagliarli a fettine sottili nel senso della lunghezza.
  2. Far rosolare i 2 spicchi d'aglio in una padella antiaderente insieme all'olio extravergine d'oliva.
  3. Aggiungere i funghi porcini e lasciarli cuocere a fuoco medio fino a quando non si saranno ammorbiditi (basteranno 5-6- minuti).
  4. Regolare di sale, pepe e aggiungere il prezzemolo tritato.
  5. Mescolare bene, spegnere la fiamma, aggiungere tartufo nero a fatte (precedentemente ben pulito e asciugato) e coprire con un coperchio.
  6. Far scaldare un filo di olio in padella antiaderente e, quando quest'ultima sarà ben calda, aggiungere i filetti, cuocendoli per circa 5 minuti per lato.
  7. A cottura ultimata, mettete i filetti in ciascun piatto, salarli, guarnirli con 2 cucchiai di funghi porcini e aggiungere al fette di tartufo nero.

I Consigli dello Chef

  • Per rendere la ricetta ancora più gustosa, è possibile sfumare con del vino bianco i filetti e i funghi durante la cottura.
  • Il tempo di cottura indicato nella ricetta si riferisce ad un livello di cottura “medio”, e può essere accorciato o prolungato a seconda dei gusti, considerando però il fatto che un filetto troppo cotto rischia di perdere succosità e morbidezza.

 

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5% di Sconto
Nessun premio
10% di Sconto
50% di Sconto
C'eri quasi!
20% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
C'eri quasi!
5% di Sconto
Tenta la fortuna e vinci un premio!
Inserisci la tua email e gira la ruota. Questa è la tua chance di vincere dei coupon sconto!
Le regole del gioco:
  • Puoi girare la ruota una sola volta.
  • Se vinci, riceverai un'email con il codice sconto da utilizzare entro 3 giorni, non cumulabile con altri sconti o promozioni.
  • Riceverai massimo due email al mese con le nostre offerte speciali; potrai disiscriverti quando vuoi.