Dal 5 Ottobre al 24 Novembre 2019 si terrà l’87° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba che, come tutti gli anni, monopolizzerà l’attenzione di estimatori ed esperti del settore: scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa kermesse famosa in tutto il mondo!

La grande vetrina delle eccellenze italiane.

La fiera di Alba, che in ogni sua edizione attira più di 600 mila persone, anche quest’anno sarà al centro di un ricco programma di eventi volti a celebrare l’incontro fra il Tartufo Bianco e l’essenza della gastronomia Made in Italy,  che ruoteranno intorno all’Alba Truffle Show, un grande spazio che delizierà i visitatori con:

  • Show Cooking con grandi chef
  • Analisi sensoriali del tartufo
  • Wine Tasting Experience

Naturalmente non mancheranno incontri culturali, dibattiti con grandi ospiti, rievocazioni storiche e gemellaggi con territori di eccellenza (primi fra tutti Langhe, Roero e Monferrato), senza dimenticare l’Alba Truffle Bimbi, l’iniziativa dedicata a tutti i bambini e alle loro famiglie.

Cuore della Fiera, ogni Sabato e Domenica, sarà il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, che verrà allestito in un’ampia area espositiva in pieno centro storico: qui i visitatori potranno approfittare dell’occasione unica di vedere, toccare, annusare e conoscere il Tuber Magnatum Pico, fiore all’occhiello del Piemonte e dell’Italia intera.

Per ulteriori informazioni sul programma e sul costo dei biglietti che consentiranno la partecipazione ai numerosi eventi, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale della manifestazione.

fiera tartufo bianco alba 2019 informazioni

Come raggiungere la Fiera Internazionale del Tartufo?

La Fiera si tiene ad Alba, piccolo comune della provincia di Cuneo, in Piemonte, non lontano da Torino, e facilmente raggiungibile con mezzi privati o pubblici:

  • In auto: prendere autostrada A6 Torino-Savona (uscita Marene, raccordo con A33 Asti-Cuneo, superstrada per Alba SS231) oppure autostrada A21 Torino-Piacenza (uscita Asti Est, raccordo con A33 Asti-Cuneo, superstrada per Alba SS231).
  • In treno: si parte da stazione F.S. di Torino Porta Nuova o Torino Porta Susa con cambio a Cavallermaggiore o Bra.
  • In Autobus: Alba è collegata a Torino da due linee di autobus che partono da Piazza Carducci.
  • In Aereo: da aeroporto di Torino Caselle prendere autobus di linea per la stazione di Torino Porta Susa o Torino Porta Nuova e proseguire con il treno; in alternativa prendere la metro fino a Piazza Carducci e proseguire con autobus.

Tartufi Fortunati: un’azienda al servizio degli intenditori.

fiera tartufo bianco alba 2019 fortunati antonio

Negli anni ’80 Antonio Fortunati, esperto cavatore, decide di mettere la sua esperienza al servizio dei consumatori e apre un’azienda interamente dedicata alla raccolta, alla selezione e alla vendita del tartufo, coinvolgendo tutta la sua famiglia.

Il punto vendita di Pigge di Trevi, provincia di Perugia, ormai da tempo si è arricchito di un negozio online, che mette a disposizione della clientela:

  • Tartufi freschi.
  • Tartufi conservati .
  • Tartufi surgelati con speciali procedimenti che ne lasciano intatte tutte le proprietà organolettiche, per avere a disposizione in ogni stagione i vostri preferiti.
  • Specialità a base di tartufi e funghi, come olio, salse, pasta e insaccati.

Siamo in pieno periodo di Tartufo Bianco: se anche voi amate i tartufi, e desiderate prodotti di ottima qualità, non esitate  a togliervi lo sfizio!

5% di Sconto
Nessun premio
10% di Sconto
50% di Sconto
C'eri quasi!
20% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
C'eri quasi!
5% di Sconto
Tenta la fortuna e vinci un premio!
Inserisci la tua email e gira la ruota. Questa è la tua chance di vincere dei coupon sconto!
Le regole del gioco:
  • Puoi girare la ruota una sola volta.
  • Se vinci, riceverai un'email con il codice sconto da utilizzare entro 3 giorni, non cumulabile con altri sconti o promozioni.
  • Riceverai massimo due email al mese con le nostre offerte speciali; potrai disiscriverti quando vuoi.

Pin It on Pinterest

Shares