Pappardelle Speck e Funghi Porcini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...

Un primo piatto facile e veloce: le pappardelle speck e funghi porcini ti conquisteranno!

pappardelle-al-tartufo-e-crema-di-mascarpone
  • Dosi per
    4 Persone
  • Tempo di Preparazione
    15 Minuti
  • Tempo di Cottura
    12 Minuti
  • Tempo Totale
    25 Minuti

 

Le pappardelle Speck e Funghi Porcini sono un primo piatto tipico della stagione autunnale: molto nutriente, gustoso e semplice da cucinare.

Non tutti sanno che lo Speck, prosciutto di origini altoatesine che sicuramente conoscerete, subisce da tradizione una leggera affumicatura che contribuisce al suo caratteristico sapore che ben si sposa con i funghi porcini.

Per accompagnare l’ottimo condimento abbiamo scelto le pappardelle: un tipo di pasta all’uovo molto simile alle tagliatelle ma molto più larghe, ideali per accompagnare sughi corposi e molto saporiti.

Avete già l’acquolina in bocca? Allora scaldate i fornelli e… buon appetito!

 

Ingredienti per 4 Persone

  • 300 gr. Pappardelle all'uovo
  • 500 gr. Funghi porcini puliti
  • 120 gr. Speck A fette o a dadini
  • 2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
  • 1 nr. Scalogno
  • 1 spicchio Aglio
  • 5 Cucchiai Olio EVO
  • q.b. Pepe nero macinato

Procedimento

  1. Mondate i funghi porcini, lavandoli con un panno umido o in acqua corrente. Pulite anche lo scalogno e tritatelo finemente.
  2. Prendete una padella, aggiungete un filo d'olio e lo scalogno. Cuocetelo fino a farlo appassire per qualche secondo aggiungendo poi l'aglio schiacciato.
  3. Aggiungete lo speck e rosolatelo per 5 minuti stando sempre attenti a non bruciare lo scalogno. Aggiungete quindi i porcini, lasciandoli cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti e girandoli in modo.
  4. Nel frattempo preparare una pentola con acqua salata e cuocete le pappardelle.
  5. Prima che i funghi arrivino a cottura, aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura della pasta. Pepate a piacere, aggiustate eventualmente con sale e prezzemolo tritato.
  6. Quando le pappardelle sono arrivate a cottura (che consigliamo al dente), scolatele e mischiatele nel condimento preparato mescolando fino ad addensare il sugo.

Il consiglio dello Chef

Se non amate l’aglio, ti consigliamo di non schiacciarlo, ma soffriggerlo intero in modo tale che puoi toglierlo durante l’impiattamento. Inoltre, per accompagnare il piatto, ti consigliamo un buon bicchiere di vino rosso, come il Brunello di Montalcino o un Barbaresco.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5% di Sconto
Nessun premio
10% di Sconto
50% di Sconto
C'eri quasi!
20% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
Nessun premio
5% di Sconto
C'eri quasi!
5% di Sconto
Tenta la fortuna e vinci un premio!
Inserisci la tua email e gira la ruota. Questa è la tua chance di vincere dei coupon sconto!
Le regole del gioco:
  • Puoi girare la ruota una sola volta.
  • Se vinci, riceverai un'email con il codice sconto da utilizzare entro 3 giorni, non cumulabile con altri sconti o promozioni.
  • Riceverai massimo due email al mese con le nostre offerte speciali; potrai disiscriverti quando vuoi.